Costituzione

Si costituisce a Belgirate l'Associazione Culturale "Pietro Borsieri" ( ACPB per brevità) con sede legale: Scalone Cairoli 3, 28832 Belgirate (VB).

L'associazione ha come scopi la promozione della cultura e dell'arte e si rivolge a tutti coloro che vogliano continuare a mantenere vive tradizioni, ricordi e memorie.

L'associazione e aperta a tutti senza distinzione di lingua, popolo e religione.

Art. 1 - L'ACPB è una associazione apartitica che opera prevalentemente in forma di volontariato e senza finalità di lucro.

Finalità

Art. 2 - L'ACP

a) promuove iniziative culturali, turistiche e editoriali direttamente o in collaborazione con le istituzioni pubbliche o private.

b) promuove iniziative tese a valorizzare le tradizioni culturali di Belgirate, coinvolgendo non solo le vecchie generazioni, ma soprattutto i giovani.

c) istituisce, anche in collaborazione con le autorita e gli enti competenti, corsi culturali e di formazione: computer, fotografia, filmati, lingua italiana, mostre ed esposizioni di carattere culturale, riscoperta dei personaggi caratteristici belgiratesi e degli aneddoti relativi alla lora vita, dei dialetti, delle erbe, dei fiori, delle piante e degli ortaggi tradizionali.

d) mantiene e sviluppa i rapporti con gli enti locali e le altre associazioni regolarmente costituite che si occupano di salvaguardare e valorizzare le tradizioni culturali dei paesi lacustri.

Art. 3 - Sono Soci dell'ACPB tutti coloro che ne fanno richiesta senza distinzione di lingua, religione, nazionalità e che intendono perseguire le finalità dell'associazione.

Art. 4 - Possono essere Soci tutti coloro che hanno compiuto i 18 anni di età e che sono in regola con il pagamento della quota sociale e rispettano il presente statuto e i regolamenti approvati dall'Assemblea.

Art. 5 - La qualita di Socio si intende piena ed assoluta, con parita di diritti e doveri, senza alcuna limitazione e distinzione tra i Soci.

Art. 6 - Tipologia dei Soci :

Soci Fondatori. Sono coloro che partecipano alla costituzione dell'originario fondo di dotazione

dell' Associazione.

Soci Benemeriti. Sono coloro che effettuano sostentamenti economici di particolare entità o ritenuti di particolare rilevanza per meriti culturale-artistici, umanitari, istituzionali. La carica di Benemerito viene assegnata all'unanimità dal Consiglio Direttivo.

Soci Ordinari. Sono coloro che aderiscono all'Associazione e versano la quota annuale.

Art. 7 - La qualità di socio si perde per morte, recesso o esclusione, su delibera del Consiglio Direttivo

per:

a) grave e ripetuta violazione delle norme statutarie-regolamentari o delle disposizioni assunte dagli organi sociali

b) morosità nel pagamento delle quote associative o grave inadempimento agli obblighi imposti all'associato dallo Statuto o dai regolamenti interni

c) comportamento dell'associato che abbia arrecato, o che vi sia fondato timore possa ragionevolmente arrecare, danni morali o patrimoniali all'Associazione

Contro la delibera di esclusione, da comunicarsi all'interessato con lettera raccomandata, l'associato può ricorrere all'Assemblea dei Soci. I Soci esclusi per morosità, potranno, dietro loro richiesta, essere riammessi pagando una nuova quota di iscrizione ed ogni precedente pendenza con l'Associazione.

Art. 8 - Tutti i Soci, in regola con il pagamento della quota sociale, hanno diritto di voto in qualità di elettori, possono accedere agli atti e ai registri dell'Associazione e partecipare a tutte le iniziative di

quest'ultima.

Art. 9 - I Soci prestano la lora opera all'interno dell'associazione gratuitamente.

Organi Sociali

Art. 10 -Organi dell'associazione sono :
a) L'Assemblea dei Soci
b) Il Consiglio Direttivo
c) Il Presidente

Assemblea dei soci
Art.11 -L'ASSEMBLEA dei soci fissa gli orientamenti generali dell'associazione (regolamento), elegge il Consiglio Direttivo con voto segreto, approva i bilanci preventivi e consuntivi, delibera sulle modifiche allo Statuto, delibera lo scioglimento dell'associazione. L’assemblea ordinaria viene convocata almeno una volta all'anno dal presidente. Le delibere sono valide a maggioranza assoluta dei soci. In seconda convocazione le delibere sono valide a maggioranza dei convenuti. L'Assemblea dei Soci e presieduta da un presidente e da un segretario eletti all'inizio dei lavori. Per ogni assemblea viene redatto un verbale a firma del presidente dell'assemblea e da un segretario eletti allo scopo. Qualora il Presidente ne ravvisi la necessita, può convocare una assemblea straordinaria con le stesse modalita. La richiesta di una assemblea straordinaria può essere avanzata anche da 1/3 dei soci.
Art.12-II CONSIGUO DIRETTIVO è eletto dall'Assemblea dei Soci ed e composto da 5 membri; dura in carica tre anni ed elegge al suo interno un Presidente, un Segretario e un Tesoriere. II Consiglio si riunisce su convocazione del Presidente quando necessario oppure su richiesta da 1/3 dei membri.
Le riunioni sono valide a maggioranza assoluta dei consiglieri.
Compiti del Consiglio sono di :
-Nominare al suo interno Presidente, Segretario e Tesoriere
-Predisporre i bilanci preventivi e consuntivi
-Prowedere alia gestione dell'associazione
-Stabilire annualmente la quota sociale di versamento minima
-Provvedere agli affari di ordinaria e straordinaria amministrazione che non spettano all'Assemblea dei Soci.
Le delibere del consiglio sono verbalizzate e firmate dal presidente e dal segretario ed esposte in sede con possibilità di visione da parte di tutti i soci.
La convocazione del Consiglio Direttivo e pubblica per permettere a tutti i soci di partecipare in qualita di uditori, senza diritto di parola a meno di autorizzazione da parte del Presidente.
Art.13 -II PRESIDENTE viene eletto a maggioranza assoluta con la presenza di almena 2/3 dei consiglieri. Nel caso non si ottenga la maggioranza assoluta dei voti, si procede al ballottaggio tra due consiglieri che hanna ottenuto piu voti.
Al Presidente compete di
-Rappresentare legalmente l'associazione.
-Convocare I'Assemblea del Soci ed il Consiglio Direttivo
-Coordinare le attivita curando che venga data corso aile delibere
-Disporre di un limite di spesa fissato dal Consiglio per interventi urgenti.
Il Presidente e il legale rappresentante dell'Associazione ed ha l'uso della firma sociale. E' autorizzato a riscuotere pagamenti di ogni natura e a qualsiasi titolo ed a rilasciarne quietanza.
Il Presidente dura in carica quanto il Consiglio Elettivo e può essere rieletto solo per due mandati consecutivi.
In caso di impedimenta le sue funzioni vengono svolte dal Segretario.
Art. 14 -IL TESORIERE e il responsabile della gestione amministrativa.
Cura la redazione dei bilanci, consuntivo e preventivo, sulla base delle determinazioni assunte dal Consiglio. Al tesoriere e conferito il potere di operare con banche e uffici postali, ivi compresa la facolta di aprire o estinguere conti correnti, firmare assegni di traenza, effettuare prelievi, girare assegni per l'incasso e comunque eseguire ogni e qualsiasi operazione inerente le mansioni affidateglidagli organi statutari. Ha firma Iibera e disgiunta dal Presidente del Consiglio per importi il cui limite massimo viene definito dal Consiglio Direttivo.

Art. 15 - IL SEGRETARIO è il responsabile della redazione dei verbali delle sedute di consiglio e di assemblea che trascrive in forma digitate nei files dell'associazione, unitamente all'elenco dei soci.

Art: 16 - REVISORE DEI CONTI è la persona di comprovata competenza e professionalità, non necessariamente aderente all'associazione, incaricata del controllo amministrativo - finanziario.

Il Revisore rimane in carica per lo stesso tempo del Consiglio Direttivo, dal quale e stato nominato.

Il Revisore dei Conti redige il verbale delle proprie riunioni da trascrivere in apposito libro elettronico.

Patrimonio, esercizio sociale e bilancio

Art. 17 - L'esercizio finanziario ha inizio il 1° Maggio e termina il 30 Aprile di ogni anno.

Art. 18 - II patrimonio dell' ACPB e costituito da beni mobili, contributi pubblici e privati, donazioni e lasciti di associazioni e privati.

Art.19 - Le entrate dell'associazione sono costituite da:

a) quote associative e contributi di simpatizzanti

b) contributi di privati, dello Stato, di enti, di Organismi Internazionali, di Istituzioni pubbliche finalizzate al sostegno di specifiche e documentate attivita o progetti

c) donazioni e lasciti testamentari

d) entrate derivate da prestazioni di servizi convenzionati

e) entrate derivanti da iniziative promozionali finalizzate al proprio finanziamento

f) ogni altra entrata compatibile con le finalità dell'associazionismo di promozione sociale

I proventi delle varie attivita non possono, in nessun caso, essere divisi tra gli associati, anche in forme indirette. Un eventuate avanzo di gestione dovra essere reinvestito a favore di attività istituzionali statutariamente previsti.

Art. 20- II patrimonio sociale deve essere utilizzato, secondo le leggi vigenti, nel modo più opportune per il conseguimento delle finalità dell'associazione.

Le quote sociali non sono trasferibili. In caso di dimissioni, esclusione o morte di un socio, la sua quota sociale rimane di proprieta dell’Associazione.

Scioglimento dell' Associazione e devoluzione dei beni

Art. 21- Lo scioglimento dell'Associazione viene deciso dall'Assemblea che si riunisce in forma straordinaria.

In caso di scioglimento, il patrimonio dell'Associazione, dedotte le passività, sentito l'organismo di controllo di cui alla legge 662/96 verrà devoluto ad altra associazione con finalità analoghe o fini di utilità sociale.

In nessun caso possono essere distribuiti beni, utili e riserve ai soci.

Art. 22 - II presente statuto deve essere osservato come atto fondamentale dell’Associazione.

Per quanto non vi viene espressamente previsto si fa riferimento alle vigenti disposizioni legislative in materia.


Firma ( tutti i soci fondatori )

1. Bellini Luigi                                       
2. Bellini Sandra                                 
3. Cabiati Bianca Maria                   
4. Innocenti Gianni                           

5. Zucchini Achille                           


Belgirate, 9 maggie 2012

STATUTO

PAGINA INIZIALEAss.P.Borsieri_2.htmlAss.P.Borsieri_2.htmlshapeimage_1_link_0